Cheratocono
Siete qui: Home page » Cheratocono » lettura argomento

Che frequenza devono avere le visite?

Una volta posta la diagnosi di cheratocono , il paziente deve eseguire  delle visite oculistiche di controllo ogni 3 mesi circa per valutare l`evolutività o meno della patologia.

 



Cheratocono: altre pagine cui potreste essere interessati

TAGS: Che frequenza devono avere le visite? - Una volta posta la diagnosi di cheratocono il paziente deve esegire delle visite oculistiche di controllo orgni 3 mesi circa per valutare l`evolutività o meno della patologia.  

 

Vision Medica
Studio Medico Oculistico

Via Salaria, 400 - 00199 Roma

Tel: +39 06.85300853
Fax: +39 06.85300853

Email: info@visionmedica.it

Informazioni legali: i contenuti proposti dal sito, sono puramente informativi e non possono sostituire il doveroso colloquio con il medico oculista specialista.

I contenuti del sito sono esclusivi, redatti direttamente dal nostro staff e pubblicati sul web tramite software gestionale: ne è vietata pertanto la riproduzione anche solo parziale.